Divertimento al volante su neve e ghiaccio | Volkswagen Blog

Divertimento al volante su neve e ghiaccio

Feb 26, 2018 | Persone

A metà gennaio la Svizzera si è trovata stretta in una morsa di gelo: da un lato il freddo, dall’altro la neve. Quest’anno l’arrivo tardivo dell’inverno offre le condizioni ideali per il training di guida invernale Volkswagen ad Ambrì.

Volkswagen organizza un programma di training di guida invernale che dura da metà gennaio a metà febbraio. Vi può partecipare chiunque abbia la patente di guida; quindi anch’io. È arrivato il giorno tanto atteso, un martedì di fine gennaio: non vedo l’ora di iniziare. Fra i partecipanti incontro i più disparati tipi di conducente e anche i più disparati caratteri. C’è di tutto: la giovane coppia, la studentessa che utilizza l’auto soltanto il fine settimana, il baldo giovanotto da palestra, due colleghi dall’aria seria che lavorano in una ditta informatica, la casalinga piuttosto timorosa che, iscrittasi soltanto perché spronata dal marito, si mette al volante di una Golf R360S… Disparate anche le motivazioni dei partecipanti: c’è chi vuole semplicemente divertirsi al volante, chi acquisire sicurezza, chi invece superare le proprie paure. Tutti, però, hanno un fattore in comune: oggi guideranno cinque diversi modelli Volkswagen, su neve e ghiaccio.

Derapare sulla neve, raggiungere i limiti

Il training inizia alle ore 9:00 con un’introduzione teorica sulla guida invernale. Di buon umore, André Lüscher, responsabile di progetto del training di guida invernale Volkswagen, saluta i circa venti partecipanti al corso: «Non vogliamo soffermarci a lungo sulla teoria, ci interessa la pratica», spiega. Ed ecco che, meno di un’ora dopo, ci spostiamo verso la pista dell’aerodromo di Ambrì. Veniamo suddivisi in tre gruppi; due partecipanti in ogni vettura. Touareg, Tiguan, Golf R360S, Passat Variant e Passat Alltrack: queste le Volkswagen che compongono il parco veicoli del training. I partecipanti vivono una «driving experience» straordinaria alle varie postazioni degli esercizi, dove i conducenti possono spingersi fino ai propri limiti e fino a quelli delle auto. Non si fanno ovviamente sfuggire l’occasione per farlo! Derapare, frenare a fondo, curvare, con o senza controllo elettronico della stabilità, l’ESP per intenderci. Apprendiamo subito una lezione: è più facile spingersi ai propri limiti che a quelli dell’automobile.

«Guidare la Golf R360S è definitivamente meglio che fare una passeggiata»

Anche il pomeriggio i partecipanti lo trascorrono a bordo dei vari modelli Volkswagen sulla pista dell’aerodromo, man mano sempre più ghiacciata. Erika, l’apprensiva proprietaria di una Polo, alla fine ammette: «Per fortuna mio marito mi ha convinta a iscrivermi al training, altrimenti mi sarei annoiata a morte durante la solita passeggiata all’ombra. Invece mi sono divertita tantissimo. Guidare la Golf R360S è definitivamente meglio che fare una passeggiata». Verso sera ci avviciniamo al momento clou del training di guida: il percorso finale, dove possiamo utilizzare tutta la pista – il divertimento è garantito!

La mia personalissima conclusione: il tempo vola. Ho acquisito sicurezza al volante e al tempo stesso ho imparato a conoscere i vari sistemi di assistenza alla guida che finora conoscevo soltanto dai cataloghi. La mia vecchia Opel tutta questa tecnologia non ce l’aveva, e quando nevicava avevo sempre un po’ paura di mettermi al volante. Ora potete sicuramente immaginarvi in quale dei caratteri che ho descritto all’inizio rientro io.

Il giovanotto in azione è Renato Sutter (in tedesco). Durante il training abbiamo realizzato qualche video. Date un’occhiata!

Modelli Volkswagen al training di guida invernale

– Passat Variant Highline
2000ccm, 280cv/206kW, 4 cilindri TSI benzina, 6-marce autom. rapporti DSG, 4 MOTION
– Golf R360S
2000ccm, 360cv/265kW, 4 cilindri, TSI benzina, 6-marce autom. rapporti DSG, 4 MOTION
– Passat Alltrack
2000ccm, 190cv/140kW, 4 cilindri, TDI DPF Common Rail diesel, 6-marce autom. rapporti DSG, 4 MOTION
– Touareg PEAK
3000ccm, 262cv/193kW, 6 cylindres, TDI DPF Common Rail diesel, 8-vitesses boîte automatique, 4 MOTION
– Tiguan Highline
2000ccm, 220cv/163kW, 4 cilindri, TSI benzina, 7-marce autom. rapporti DSG, 4 MOTION

Share This

Your browser is outdated!

For the best user experience, please update your browser.