Record storico assoluto per la I.D. R Pikes Peak | Volkswagen Blog

Record storico assoluto per la I.D. R Pikes Peak

Ago 14, 2018 | Innovazione

Con la I.D. R Pikes Peak a propulsione 100% elettrica Volkswagen ha scritto la storia alla Pikes Peak International Hill Climb. Il francese Romain Dumas ha sconfitto la concorrenza con propulsione tradizionale grazie alla sua I.D. R Pikes Peak da 500 kW (680 CV) e non solo ha migliorato l’attuale miglior tempo per i veicoli elettrici, ma anche il record assoluto di Sébastien Loeb (F) del 2013, abbassandolo addirittura di 16 secondi.

Forte segnale per la mobilità elettrica.

“La I.D. R Pikes Peak è la sportiva che anticipa la futura I.D. Family della Volkswagen caratterizzata dalla propulsione 100% elettrica. Oggi abbiamo visto le potenzialità di questa tecnologia”, ha detto il Membro del Consiglio d’Amministrazione della marca Volkswagen responsabile dello Sviluppo Tecnico Frank Welsch. “Grazie a una combinazione di eccellenza ingegneristica, passione e impegno, il team è riuscito a creare una straordinaria elettrica da competizione in appena otto mesi. La Volkswagen I.D. R Pikes Peak ha registrato un nuovo record assoluto nella storia di questa cronoscalata che ha più di 100 anni; questo dice tutto sulla mobilità elettrica”.

Assistenti informatici.

Soprattutto nella fase iniziale dello sviluppo della I.D. R Pikes Peak, Volkswagen ha puntato molto sulle simulazioni computerizzate. I componenti maggiormente sollecitati da un punto di vista strutturale come telaio, scocca, sottotelaio posteriore e alettone sono stati progettati con programmi di simulazione e “testati” con il modello computerizzato della pista da 19,6 km. Lo scopo era quello di costruire i componenti il più leggeri possibile e tanto resistenti quanto necessario. Inoltre, sono state testate al computer centinaia di configurazioni aerodinamiche prima che questa vettura da corsa potesse entrare per la prima volta nella galleria del vento.

Solo 7,57:148 minuti!

Al volante della I.D. R Pikes Peak a trazione 100% elettrica Romain Dumas ha sconfitto persino la concorrenza con propulsione tradizionale. “È stata una corsa incredibile”, afferma. “Da anni cerco di rimanere al di sotto degli otto minuti. Finalmente ora ci sono riuscito”. Il francese ha vinto la Pikes Peak già tre volte. Ma questa vittoria è qualcosa di particolare anche per lui: “A sei anni ho detto che un giorno avrei voluto gareggiare qui. Adesso ho già vinto quattro volte. È sempre una cosa speciale, ma quest’anno lo è ancora di più, perché la Volkswagen ha sviluppato una vettura da corsa totalmente innovativa e per me è stato un debutto in una macchina 100% elettrica.”

Scopri la corsa del record 1:1

Il nuovo record di Romain Dumas di 7,57:148 minuti è adesso al primo posto della lista dei vincitori della Pikes Peak, di cui fanno parti famose personalità come Loeb, Walter Röhrl (D), Michèle Mouton (F), Stig Blomqvist (S), Nobuhiro Tajima (J), Rod Millen e suo figlio Rhys (entrambi NZ). La corsa da record è disponibile qui:

Share This

Your browser is outdated!

For the best user experience, please update your browser.