Il giovane incontra il vecchio | Volkswagen Blog

Il giovane incontra il vecchio

Feb 26, 2018 | Persone, Storia

L’anno scorso l’organizzazione RAID ha svolto per la 26ª volta il RAID SUISSE-PARIS. RAID è sinonimo di rally di tipo particolare. Quest’anno RAID intende mettere in piedi un nuovo rally: la prima «RAID Young Raiders Challenge» invita tutte le giovani e tutti i giovani conducenti al rally per veicoli «young-timer» e «old-timer» il weekend del 13 e 14 maggio 2017.

Il termine «generazione» non è utilizzato solo per le persone, ma nell’ultimo secolo ha preso piede anche nel settore delle auto. Quindi si distingue tra veicolo nuovo, veicolo recente (young-timer) e veicolo d’epoca (old-timer). Quali sono le differenze? Su Internet si trovano diverse definizioni di questi termini. Gli anglosassoni utilizzano il termine «old-timer» per riferirsi alle persone anziane. Da noi, al contrario, le due espressioni «old-timer» e «young-timer» sono utilizzate per riferirsi ai veicoli storici.

Young-timer e old-timer: definizioni

Secondo le istruzioni per i veicoli d’epoca del 3 novembre 2008 dell’Ufficio federale delle strade (USTRA) e della Fédération Internationale des Véhicule Anciens (FIVA), i veicoli «old-timer» devono soddisfare i seguenti requisiti:

– avere almeno 30 anni d’età;
– essere utilizzati a scopi esclusivamente privati con alcune eccezioni come corse a titolo oneroso offerte al pubblico e corse con introiti economici (ma non più di 2’000-3’000 chilometri percorsi in media all’anno);
– corrispondere alla versione originaria;
– essere in perfette condizioni dal punto di vista estetico e tecnico grazie ad attente cure.

Il termine «young-timer» ha fatto la sua prima comparsa negli anni Novanta del secolo scorso. Esso designa veicoli di età compresa tra i 20 e i 30 anni.

La vecchia auto di papà deve uscire dal garage

I veicoli nuovi sono amati da tutte le generazioni. E i veicoli «young-timer» e «old-timer»? Guidare una «old-timer» generalmente è un hobby delle persone più avanti negli anni. La maggior parte di loro si ricorda ancora bene della giornata di primavera del 1974 quando la primissima Golf uscì dallo stabilimento Volkswagen di Wolfsburg. Forse la prima auto che hanno mai posseduto era una Golf prima serie e molti ricordi li legano a quell’auto cult. Solo gettare uno sguardo alla prima Golf oggi fa battere più forte il loro cuore. I giovani, invece, non hanno ricordi personali legati alle vecchie auto come la Golf 1, quindi non hanno nessun legame emotivo con loro. Il loro interesse, dunque, è limitato. RAID intende cambiare tutto ciò. La prima «RAID Young Raiders Challenge» punta a suscitare l’interesse dei giovani per le vetture «young-timer» e «old-timer». L’auto che il padre tratta con tanto amore deve uscire dal garage, guidata dal figlio. L’amore per le «young-timer» e le «old-timer» deve essere trasmesso alle giovani generazioni. Una particolare forma di scambio generazionale – uno scambio tra conducente e auto appartenenti a due diverse generazioni – che l’organizzazione RAID realizzerà con il suo prossimo rally: giovani conducenti di auto vecchie si sfideranno nella prima «RAID Young Raiders Challenge».

Il perfetto lavoro di squadra vince

Volkswagen sostiene questo scambio generazionale in veste di «presenting partner» della prima edizione della «Raid Young Raiders Challenge» rivolta ai pioti sotto i 35 anni. Il rally si svolgerà il weekend del 13 e 14 maggio 2017. Si parte dal piazzale antistante l’Amag Autowelt Zürich a Dübendorf. Quindi il rally passa per Friburgo, arrivando fino a Berna. Le varie prove e la tappa al Centro TCS regaleranno certamente momenti emozionanti. Anche la navigazione con il roadbook richiede perfezione nella collaborazione fra pilota e navigatore.

Iscriversi. Guidare «old-timer» e «young-timer». Vincere.

Le generazioni cambiano – anche i loro punti di vista. Per la generazione più giovane, un’auto di 20 anni è già considerata una «old-timer». Perciò gli organizzatori del primo rally per giovani della Svizzera aprono il percorso anche alle «young-timer», cioè alle auto dell’annata 1997 o precedenti. Pronti, partenza, via! Sono aperte le iscrizioni sul sito web di RAID.

La «Raid Young Raiders Challenge» con Volkswagen come «presenting partner»

– Quando: 13 e 14 maggio 2017
– Dove: dall’AMAG di Dübendorf, passando per Friburgo e arrivando a Berna
– Chi: conducenti sotto i 35 anni d’età
– Cosa: rally per «old-timer» e «young-timer» (auto del 1997 o precedenti)
– Perché: per divertirsi e, in caso di vittoria, guidare una VW Golf per un anno
– Iscrizione: www.raid.ch

Share This

Your browser is outdated!

For the best user experience, please update your browser.